Image Alt

eFlor

Datisca Patisca Magnoliophyta (Canapuccia)

di Vivai Beltrame

Torniamo a parlare di piante tintorie, delle loro caratteristiche e dei loro usi con la Datisca

La Datisca è un genere di piante angiosperme dicotiledoni, unico genere della famiglia Datiscaceae. Pianta perenne, ornamentale con foglie pennate e dentellate. Può essere alta fino a 2 metri e presenta esemplari con infiorescenze maschili ed esemplari con infiorescenze femminili

La Datisca è diffusa dalla Turchia e dall’isola di Creta, attraverso il Medio Oriente, sino alla catena himalayana, essendo particolarmente resistente al freddo. Predilige terreni non troppo secchi e leggermente umidi. 
In estate sia sui fiori maschili sia sui femminili sbocciano particolari pennacchi di fiori verdi e gialli. 

La pianta contiene un pigmento giallo oro che viene utilizzato per la tintura delle stoffe. 
E degradandone i fusti si possono ottenere fibre tessili.

#lanaturanonsiferma #difendiamolabellezza
Segui Emina Batik su instagram e Vivai Beltrame su facebook

Segui eFLOR su facebook e instagram
#ilnostrogiardinoeilmondointero